Good Vibes - swatches e opinioni della palette Mulac sui toni del viola!!

Buongiorno ragazzeee!!
Eccomi con una recensione che non è una collaborazione (finalmente ahaha) e si tratta della Palette Good Vibes di Mulac!
L'ho acquistata al Mulac Temporary Shop, la seconda volta che ci sono stata (la prima volta ho preso Join the circus che ho già recensito qui. Se inoltre vi interessa vedere il mio giro e l'incontro con La Cindy all'apertura dello shop, vi lascio il link del video qui e se invece volete sapere qualcosa sulle Novità di Mulac, sulla nuova collezione Feminine, ecco il video.

Ma iniziamo subito!

La Good Vibes è una palette di ombretti con 9 cialde (Removibili e quindi sostituibili), sui toni del rosa e del viola, quindi è molto più fredda della sua gemella Daily Mood.
Sul sito dice tuttavia che gli ombretti hanno "sottotono caldo", perchè effettivamente alcuni di loro, nonostante siano colori freddi, hanno un sottotono neutro.
Io tuttavia la considero una palette abbastanza fredda

La texture è morbida, 4 ombretti sono con finish perlato e 5 matte. 
Ogni cialda ha 1,5 grammi di prodotto.




L'inci è a base di ingredienti naturali e varia per ogni ombretto.
Valutiamone uno shimmer e uno opaco assieme, così da avere un idea.

INCI di AFRICAN LOVE (opaco)
98% origine naturale.
Un 1% non naturale è dato da benzyl alcohol, dehidroacetixc acid.
L'altro 1% é il pigmento Cl15050.
TALC, SILICA, ZINC STEARATE, NEOPENTYL GLYCOL DIETHYLHEXANOATE, TOCOPHEROL, TRIETHYLHEXANOIN, HEPTYL UNDECYLENATE, BENZYL ALCOHOL, DEHYDROACETIC ACID. PUO' CONTENERE/MAY CONTAIN (+/-): MICA, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 19140 (YELLOW 5), CI 15850 (RED 7), CI 45410 (RED 27), CI 77510 (FERRIC FERROCYANIDE), CI 42090 (BLUE 1), CI 77742 (MANGANESE VIOLET), CI 15850 (RED 7 LAKE), CI 15850 (RED 6), CI 77077 (ULTRAMARINES).

INCI di FAR FAR AWAY... (shimmer)
99% origine naturale.
L'1% non naturale è dato da benzyl alcohol, dehidroacetixc acid.

NEOPENTYL GLYCOL DIETHYLHEXANOATE, TRIETHYLHEXANOIN, HEPTYL UNDECYLENATE, SILICA, ZINC STEARATE, TOCOPHEROL, TALC, BENZYL ALCOHOL, DEHYDROACETIC ACID. PUO' CONTENERE/MAY CONTAIN (+/-): MICA, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77510 (FERRIC FERROCYANIDE), CI 15850 (RED 7 LAKE), CI 45410 (RED 27).


Apprezzo molto che ci siano segnati gli inci, con le % anche di ingredienti non naturali.
Ho deciso di comprarla, nonostante io abbia qualche allergia da contatto agli occhi (non si sa a cosa) perché non ha siliconi, ha il 98-99% di origine naturale, non ha parabeni e schifezze e ho pensato che potesse andare bene comunque per i miei occhi ultrasensibili.

Fino ad oggi, non mi ha dato particolari problemi; ma vi aggiornerò su IG perché il mio tipo di fastidio emerge dopo almeno 1 settimana 10 giorni di uso continuo di un prodotto.

Inoltre i prodotti sono VEGAN. Non ho trovato sul sito la certificazione cruelity free (per i prodotti sintetizzati in italia è obbligatorio siano cruelity free), quindi su questo non sono certa.



Passando al COSTO: inizialmente avrei preferito compormi da sola una palette, perché volevo diversi colori oltre ad alcuni presenti in questa meraviglia. Ma facendo due semplici calcoli: una palette vuota di Mulac costa 7,90 euro.
Il singolo refill costa 6,50 euro x 9 = 58,50 euro per i 9 ombretti.

La palette così già composta con le 9 cialde costa in totale 33,90 euro. 
Dunque, c'era poco da pensare ahah


Parlando del Packaging invece, è un pack fatto di cartone, nero, con la chiusura magnetica. Leggera e maneggevole, con un "intreccio damascato". Devo dire che è molto resistente come palette (ne ho una identica sempre di Mulac con i 4 glitter: Toxic, che ho recensito su questo video e che mi sta durando perfettamente).
Ero un pò scettica sul cartone e invece appunto è resistente e posso anche pulire la palette con un filo di acqua, asciugandola subito.

Peccato che le ditate di fondotinta non vadano via ahahha Perdonate infatti le foto, ma le ho realizzate qualche giorno fa, molto dopo aver iniziato a usare la palette. 

Inoltre é venduta in un pack di cartone molto carino e con una pellicola con i nomi degli ombretti (come da foto sul sito Mulac).



Passiamo ai colori!
Prima ve li presento con le descrizioni del sito Mulac e poi vi dico la mia opinione personale.
Dall'altro, prima riga della palette, a sinistra (gli swatches partono invece dal basso), troviamo:

Far Far Away... é il primo ombretto della palette, ed è un ombretto Champagne rosato-perlato.
Snuggly é un ombretto color malva caldo rosato opaco.
African love é il terzo della prima fila, è un marsala medio scuro, rosato opaco.

Nella seconda fila troviamo tre shimmer:
Good vibes é un color orchidea caldo perlato (secondo la descrizione del sito), ma secondo me di caldo ha abbastanza poco. E' neutro se non con riflessi freddi. Un colore molto particolare e originale.
Cindy color marsala violaceo caldo perlato.
Berry-Land color viola freddo medio scuro con sottotono rosato perlato. Il sottotono rosato secondo me non è così evidente ahah



Infine l'ultima riga comprende gli altri 3 opachi:
Bro che è un blu notte scuro opaco. A mio avviso ha una punta leggerissima di petrolio, non è un blu particolarmente acceso, ma molto scuro.
Blur color bianco glicine opaco.
In the mood che è l'ultimo, ed è un viola melanzana scuro opaco.


Essendo così tante le possibilità di makeup realizzabili, ho creato un hashtag: #100goodvibesmakeup dove su instagram io, Itsallabouttheglowxo, Kira_recensioni ed altre (chiunque voglia) posteremo le nostre proposte makeup con questa palette!!



LA MIA OPINIONE

In generale è una bella palette, con dei toni originali ma molto versatili. Gli ombretti in generale sono tutti molto pigmentati e sfumabili, con un ottima texture.
Per gusto personale, avrei gradito più opachi e meno shimmer, poiché preferisco avere le palette composte di ombretti matte e poi comprare separatamente il shimmer/Glitter che più mi piace in quel periodo. Per questo ero più tentata a compormela da sola.
Infatti, ammetto, che fin'ora gli ombretti della linea centrale li ho usati davvero poco. La scelta cromatica mi piace molto in generale.
La palette è comoda, leggera, facile da usare. 

Passiamo ai commenti sugli ombretti singoli.

Con Far Far Away è stato amore a prima vista. L'ho swatchato il giorno di apertura del temporary shop almeno 20 volte, insieme a lifestyle. E' un colore davvero luminoso, bello, e versatile.
Però, però... purtroppo devo dire che mi ha super delusa
Sul braccio si stende a meraviglia, è iper pigmentato e non molto polveroso. Come illuminante si fa notare, senza essere eccessivo. Ma... Sull'occhio invece cambia totalmente.
Evidenzia le rugosità dell'occhio, soprattutto se applicato sopra un ombretto base chiaro (esempio Blur). Fa delle "polverosità" e non ha assolutamente quell'effetto bomba/luce pura che mi aspettavo.
E' stata una gran delusione! 

Vi mostro un makeup per farvi capire che intendo:

Questo makeup l'ho realizzato con la palette Intensissimi di Neve Cosmetics (recensita qui) tranne che per l'ombretto nella parte interna dell'occhio, che è appunto Far Far Away.
L'effetto come vedete è carino, satinato, nel punto luce dove ho potuto concentrarlo di più risulta più intenso. Ma sulla palpebra picchiettandolo, con le dita, con dei pennelli, ecc... ha questo effetto che è moooolto soft. Da una leggera perlescenza.

Non è male come effetto, assolutamente, ma lontano un miglio da quello che mi aspettavo. Ottengo effetti più "bomba" con ombretti di Neve Cosmetics in polvere libera.

Tutto ciò ovviamente senza Primer. Con un primer non so come cambi la cosa.
Inoltre non ha una gran tenuta... questo è l'effetto dopo circa 3 ore: la polverosità è aumentata.

 

Insomma, non è un ombretto bocciato, assolutamente.
Ma come voto per me è da 7/10, non di più.
Un peccato!



Snuggly e African Love sono i miei preferiti. Sono due colori versatili, sfumabili perfettamente, davvero eleganti. Di giorno uso volentieri questi due ombretti con un filo di eyeliner e il gioco è fatto!
Davvero consigliatissimi! Se non potete prendere l'intera palette, ma cercate solo qualche ombretti, questi due sono top.
Snuggly è leggermente meno pigmentato di African Love: i loro punteggi sono 9,5 e 10.

Ecco un makeup facile ma davvero elegante realizzato con Snuggly, African Love e Blur.

 


 



Good vibes fin ora non l'ho usato poco. Diventa molto protagonista secondo me, quindi non è banale da abbinare all'outfit o al resto del makeup. Gli ombretti shimmer personalmente li uso al 90% solo la sera, o comunque non ogni giorno per andare a lezione o in biblioteca, anche se devo dire che essendo uno shimmer soft, si può sfruttare bene.

Ad esempio in questo makeup ho sfruttato Good Vibes per fare una riga centrale "originale", e sempre Good Vibes l'ho sfumato sotto l'arcata come illuminante.
Vi faccio nuovamente notare come la linea fatta con Far Far Away sia poco "luminosa", poco intensa.

 Trovo che sia valido ed essendo più scuro di Far Far Away, penso sia meglio che non sia troppo scintillante! Anche se come illuminante fa una gran figura!

Nel makeup qui sotto notate anche l'uso di Berry Land (il viola scuro satinato).

Punteggio: 8,5.



Cindy è più versalite a mio parere, è uno shimmer ma molto delicato, che si può utilizzare in combo con African Love anche per un makeup mattutino. Ancora non ho realizzato un makeup con questo ombretto da mostrarvi, ma presto ne vedrete uno su instagram!
Punteggio: 8,5.



Berry Land 
è una via di mezzo tra i due sopra, in quanto a versatilità. Si fa notare più di Cindy, ma è meno difficile da usare di Good Vibes.
L'ho utilizzato nel makeup sopra e lo trovo molto bello. Forse è il più interessante dei 3 Shimmer perchè: per gusto personale adoro gli shimmer chiari ma davvero luminosi (in questo senso Far Far Away mi ha delusa e Good Vibes non è da 10 e lode), mentre per i colori scuri preferisco un effetto shimmer più soft e in questo senso Berry Land è perfetto.
Cindy si interpone tra i chiari e gli scuri e per questo non è il mio preferito!

Punteggio: 9.

Passando ai 3 matte finali: Bro é leggermente meno pigmentato e sfumabile di In the Mood, ma sono entrambi colori davvero sfruttabili e soprattutto non scontati. Quando ho visto la palette in negozio mi sono chiesta il perché di quel color blu-petrolio. Io avrei sicuramente preferito un blu elettrico! E invece, ammetto, che per come è nata questa palette, con toni comunque soft, eleganti, questo Bro ci sta a pennello. E' unico nel suo genere!
In the mood é un viola, che però non eccede né verso il freddo né verso il caldo, il che è abbastanza atipico. 

Punteggio di Bro: 9
Punteggio di In The Mood: 10.

N.B. Confrontandomi con lei, itsallabouttheglowxo, è emerso che lei trova Bro disomogeneo e non le piace per niente. Ve lo segnalo per dirvi che ciascuna ha dei preferiti e dei meno preferiti in questa palette. Personalmente non uso colori scuri come Bro spesso sull'intera palpebra e usandolo solo nella rima inferiore dell'occhio o nella rima superiore o comunque in piccole zone, in combo con in the Mood, non mi ha dato problemi.
Probabilmente stendendolo su tutta la palpebra potrebbe non essere così perfetto.


Blur infine è un ottimo ombretto non bianco, ma sul rosino leggerissimo. Davvero perfetto per abbinarvi gli altri. Anche a questo si sarebbe potuto sostituire un bianco e forse lo avrei preferito, per poterlo sfruttare anche in look con altre palette, ma alla fine è una alternativa interessante al bianco.
Non è suuuuper pigmentato, come si vede dallo swatches, ma devo dire che tamponandolo con il dito ottengo un effetto che mi piace un sacco! Potete vederlo nel makeup di sopra con Snuggly e African Love.

Punteggio: 9,5.



Che dire, la palette mi ha soddisfatta in moltissimi modi, anche se appunto c'è stata qualche delusione. Non fanno fall out in modo particolare, non macchiano, hanno un ottima durata e insomma sono davvero versatili e ben sfumabili.

La utilizzo spessissimo e volentieri, abbinandola a illuminanti oro o rosati, a blush pescati o a un leggero contouring.
Sulle labbra vario in base ovviamente a quali ombretti uso: adoro abbinarli con una tinta labbra nera (Si lo so son matta ahah), con qualche rossetto nude che richiami African Love o qualche tinta sul rosa-viola (Strange Love di Mesauda ad esempio o la metal Matte lipstick Pure Society di Nyx).



In definitiva
Rapporto qualità/prezzo: 9.
Prodotto: 9.

Penso che prima o poi cederò anche alla Daily Mood ahah

Fatemi sapere che ne pensate e se avete qualche ombretto Mulac!!

Baci,
Elle