Tutti i miei eyeliner a confronto! InkMe, Dazzle Liner e tanto altro!

Buona sera ragazze, oggi super recensione/confronto tra TUTTI i miei eyeliner!
Quali adoro? Quali ricomprerò?
Cominciamo subito!!



Eyeliner di Avril

Eyeliner ricevuto dall'azienda che ringrazio enormemente.
Packaging molto carino e semplice.
Prezzo: 7 euro, qui.  3,5 ml di prodotto


Tratto: molto nero (qui nella foto sotto mi è quasi finito, quindi non è pienissimo), molto intenso e pigmentato. Non ultra matte, ma si asciuga bene.


Il pennellino: superpreciso, fin troppo sottile!



PRO:
Ultra preciso, molto nero, intenso e pigmentato. Si applica con facilità, non si sbava e non si sbaglia facilmente. E' molto omogeneo.
Adatto ad occhi sensibili e Biologico.
Ottima durata.
Buon rapporto qualità prezzo.

CONTRO:
Contiene alchol quindi se ne va nell'occhio, brucia abbastanza.
La pecca principale è che avendo la punta così sottile, se fate una coda molto spessa dovete riempirla tocchetto-tocchetto. Quindi lo consiglio per linee di ultra precisione, per chi ama fare linee molto sottili.

Io l'ho adorato!!


Eyeliner di Benecos

Packaging carino, meno compatto di quello Avril e quindi occupa leggermente più spazio.
Prezzo: qui 5,50 euro per 3 ml di prodotto.


Punta di precisione, ma meno sottile di quella avril (non so se si nota dalla foto).
E' un ottima punta, penso la mia preferita, perché consente di fare tratti spessi o sottili.
Ha una buona precisione, leggermente inferiore a quella Avril, ma è adatto a mani inesperte.
E' stato il mio primo eyeliner.

QUI trovate la mia prima recensione di questo prodotto, valutato davvero bene.

Ecco i due tratti a confronto. Quello Benecos sotto sembra più sottile perché é completamente finito i prodotto xD quindi guardate la recensione linkata sopra per vedere il vero tratto!


PRO:
Ottimo prodotto, alta precisione, facile applicazione.
Ottima durata. Molto omogeneo.
Adatto ad occhi sensibili, biologico.
Ottimo rapporto qualità prezzo.

CONTRO:
Anche questo contiene alchol e brucia.
Lo consiglio a tutte quelle che vogliono un eyeliner classico.



Ink Me di Neve Cosmetics

Ecco qui tutti gli Ink Me di Neve.
Prezzo: 10,90 euro per 4 ml di prodotto.
La mia prima review e swatches fu fatta su YT: qui.

Eccovi i primi due: Hatshepsut e Nefertiti.
N.B. Ora su Macrolibrarsi qui é scontato a 7,63 euro!

Packaging molto carino e funzionale.

La punta è una spugnetta, che ha i suoi pro e contro.
La difficoltà principale e fare un tratto sottile, la punta della codina.
E' favoloso per fare righe e puntini.

Eccovi i 2 swatches: come vedete è molto più "secco" come colore e forse su un occhio rugoso o di una persona non giovanissima evidenzierebbe imperfezioni.
E' però totalmente matte e sull'occhio la disomogeneità si nota molto molto meno.
Io in genere lo lavoro un pò e ottengo ottimi risultati.

Quello più in alto è Hatshepsut e sotto Nefertiti, e accanto vedete con quanta precisione si fa un puntino.



PRO:
I pro sono i bellissimi colori, brucia di meno rispetto agli altri 2. Sono matte e hanno una buona durata.
Sono gli unici con il quale si facciano pallini così precisi e danno un bel riempimento subito, con una passata.
Ottimi per occhi sensibili.


CONTRO:
Non sono molto omogenei, sono da lavorare un pò e li consiglio solo alle più esperte.
Prezzo più alto degli altri due.



Ecco altri 2, che vanno però recensiti separatamente.

Giza: è un azzurro cielo intensissimo, favoloso, davvero unico.
Anche questo qui é in sconto a 7,63 euro.


Heliopolis: un color panna, avorio, molto particolare.
Anche questo è ora in sconto: qui.

Valgono gli stessi discorsi per packaging e spugnetta.
Assolutamente diversa è la resa del colore!

Giza è superomogeneo, quindi ha molto meno il difetto dei primi due.
Heliopolis invece, è davvero quello meno consigliato. E' poco omogeneo sull'occhio (Anche se il tratto qui mi è uscito benissimo ahah), non è bianco, è poco coprente e davvero difficile da usare.



 Nel video vi ho mostrato come usarlo: si può utilizzare su un colore più scuro, soprattutto su Giza, per sfumarlo! E' uno dei suoi pro, oltre al fatto che eyeliner bianchi per persone con occhi allergici non ne esistono.

In definitiva:
Nefertiti e Hashepsut li consiglio a persone medio-esperte o che abbiano voglia di impegnarsi mettendo l'eyeliner. Sono colori favolosi, io mi sono abituata e li uso spessissimo.
Giza lo adoro. Lo uso meno di frequente perchè mi vesto meno spesso di azzurro, ma è perfetto.
Heliopolis lo consiglio alle più esperte che non possano acquistare prodotti non bio e che vogliono qualcosa per fare puntini e decorazioni.

Tutti hanno il problema della precisione nella codina.


Nabla Dazzle Liner

Non ha un INCI perfetto e bio come gli altri sopra citati, ma al momento non mi hanno mai dato fastidio. Mi sento di consigliarli a chi ha occhi sensibili come i miei.

Packaging davvero bello ed elegante.
Prezzo: 11,90 euro per  6 ml di prodotto.

Io ho Klimt che vedete qui in foto. E' un oro caldo, davvero particolare.
Sotto vedrete lo swatches vicino a Cometa.


Mi raccomando agitate bene prima dell'uso perchè si divide in più fasi: oro - rosso, come vedete qui.



Ecco la nuova collezione Holiday collection!
Packaging esterno molto bello (forse preferivo quello di Klimt), packaging del prodotto davvero carino.

Ecco i 3 prodotti!


Cruel Jewel è il mio preferito: é magia pura. Un rosso metallizzato favoloso.


 Industrial: bellissimo grigio, sembra metallo fuso. Ha dei riflessi particolari, tendenti al nero.

 Cometa: bellissimo oro rosa, non acquistato per me ma per un amica.


Il singolo costa 11,90 sempre, mentre il tris costa 29,70. Io l'ho acquistato su Bioboutique la rosa canina.

La punta di questi prodotti li rende super super precisi.
Il prodotto è molto liquido, davvero moltissimo. Soprattutto in Cometa e Klimt. Il che ha un doppio aspetto: è facilissimo ritoccare una zona, come per esempio ritoccare una linea poco precisa senza andare a diventare un panda, ma è difficile fare una riga, per esempio decorativa, di spessore tutta uguale.


Passiamo agli swatches: Cometa, il più liquido, è bellissimo e se tornassi indietro non avrei preso Klint ma Cometa al suo posto. E' più abbinabile secondo me mentre un oro così giallo è difficile da abbinare e nel punto luce a volte tende a far sembrare giallo e basta (tipo effetto sporco D:).


I due laterali sono davvero belli.
Mi aspettavo un effetto più mozzafiato devo dire, ma li ritengo prodotti supervalidi.


PRO:
Si adattano a occhi sensibili. Facili da applicare, molto precisi e liquidi. Facile fare linee sottili e ritoccare piccole parti. Non sbavano. Si asciugano.
Colori brillanti e ottima durata.
Sono mooolto modulabili: posso avere un effetto delicato o calcare di più.
Buon rapporto qualità prezzo.

CONTRO:
Difficile fare una riga isolata dritta perfettamente.
Klimt in particolare é molto tenue e si vede molto solo sotto certe luci. Quindi spesso va calcato più volte per avere un effetto strong.
Me li aspettavo più shock.




Beneee, in definitiva?
Ho finito l'eyeliner nero e credo comprerò l'INK ME Bastet oppure mi butterò a testare quelli PuroBio anche se al Sana non mi hanno convinta affatto.

Gli Ink Me sono ottimi per una mano esperta e paziente.

I dazzle liner sono favolosi per tutte!!



Quali avete voi? Quali vi ispirano?

Spero di esservi stata utile!!


Baci e Buona Vigilia!!
Elle